L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





venerdì 31 marzo 2017

PIERO PELU' ADERISCE ALLA MARCIA DI PASQUA PER L'AMNISTIA PROMOSSA DAL PARTITO RADICALE
Intervistato da Irene Testa per Radio Radicale ha così dichiarato:
Quella delle carceri è una situazione complessa. Ho visitato le carceri minorili di Nisida a Napoli e sono stato anche alla Gorgona di Livorno. Sono realtà diverse rispetto alla maggior parte delle carceri italiane che invece sono sovraffollate. Mi auguro che rispetto allo smantellamento delle carceri minorili la questione venga rivista. Anche la Comunità europea ci sanziona per questa situazione. Non si riesce a capire come le autorità Istituzionali competenti non riescano a trovare soluzioni valide a questo sistema.
Sarebbe importante trovare soluzioni di accoglienza e di prevenzione del crimine perché nella maggior parte delle carceri la rieducazione è quasi inesistente. Io credo che sarebbe fondamentale che questi mondi si conoscessero di più. Il 6 di aprile andrò a Rebibbia con Erri De Luca e Cosimo Damiano Damato.
Aderisco alla Marcia per l'Amnistia a braccia aperte nella speranza che un nuovo sistema culturale e formativo venga fuori in questo Paese. Quando non ci sono più alternative c'è bisogno di una rivoluzione. Io ci sto provando da sempre a fornire un punto di vista critico per le cose istituzionali che non funzionano. La mia paura è che, chi è fuori dal coro viene zittito e non viene neppure contemplato.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget