L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





giovedì 7 marzo 2013

Detenuto trovato morto a Pescara, ipotesi suicidio


PESCARA Un detenuto tunisino di 33 anni è stato trovato morto oggi all'interno del carcere «San Donato» di Pescara:.
secondo i primi accertamenti, l'uomo avrebbe inalato del gas da una bomboletta in dotazione per la cucina. A trovare il cadavere sono stati i compagni di cella, allarmati dal fatto che l'uomo non rispondeva alle loro sollecitazioni. Nel carcere sono arrivati gli agenti della Polizia Scientifica e della Squadra Mobile di Pescara che hanno avviato i primi accertamenti per chiarire le cause della morte.
Il Messaggero.it (Abruzzo)

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget