L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





martedì 12 giugno 2012

Carceri: Sappe, detenuto tossicodipendente muore a Genova

Roma, 10 giu. (Adnkronos) - Un detenuto italiano di 38 anni, affetto da Hiv, e' morto questa notte per arresto cardiaco nella sua cella nel carcere di Genova Marassi. Lo rende noto il Sappe, Sindacato autonomo polizia penitenziaria. ''La notizia della morte del detenuto intristisce tutti, specie coloro che il carcere lo vivono quotidianamente nella prima linea delle sezioni detentive, come le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria che svolgono quotidianamente il servizio con professionalita', zelo, abnegazione e soprattutto umanita' in un contesto assai complicato per l'esasperante sovraffollamento'', commenta Roberto Martinelli, segretario generale aggiunto , che ricorda come al Marassi ''al 31 maggio scorso, c'erano piu' di 800 detenuti stipati in celle realizzate per ospitarne 450 e oltre 130 Agenti di Polizia Penitenziaria in meno rispetto agli organici previsti''.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget