L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





giovedì 17 maggio 2012

Giustizia: Palma (Pdl), governo si occupi anche di amnistia

(ASCA)- Roma, 16 mag - L'ex guardasigilli Nitto Palma, che ha preso parte lo scorso 25 aprile a una marcia dei Radicali in favore dell'amnistia, in una intervista al ''Giornale'', conferma di essere favorevole a un immediato provvedimento di questo tipo: ''Io dico che si dovrebbe affrontare il tema al di fuori degli atteggiamenti propagandistici a volte propri dei partiti. Anzi, dico di piu'. Considerando i riflessi sul corretto funzionamento della giustizia, questo governo tecnico potrebbe farsi promotore di una simile iniziativa''.

Alla domanda se l'amnistia resti un argomento impopolare, Palma replica: ''E' impopolare ogni qualvolta viene rappresentata ai cittadini come qualcosa che tocca le esigenze di sicurezza o la capacita' repressiva dello Stato.

Se invece spieghiamo ai cittadini che per un determinato reato, per esempio l'oltraggio, non si arrivera' mai a una sentenza passata in giudicato, allora credo che i cittadini comprendano bene il punto. Inoltre, seppure in termini ridotti, l'amnistia e' destinata a incidere anche sul sovraffolamento carcerario''.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget