L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





martedì 6 marzo 2012

Giustizia: emendamento Rita Bernardini per visite Sindaci in carcere senza autorizzazione


Ansa, 5 marzo 2012

Anche i sindaci potranno visitare i detenuti senza autorizzazione, ma lo dovranno fare solo se l’iniziativa è “finalizzata all’esercizio delle proprie funzioni”.
A prevederlo è un emendamento Pd presentato al testo che estende la visita in carcere senza autorizzazione anche al presidente della Provincia e al suo assessore delegato, al sindaco e all’assessore del comune che ospita l’istituto penitenziario. Il provvedimento, di Rita Bernardini, rende più facile l’ingresso anche agli europarlamentari.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget