L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





venerdì 9 marzo 2012

Detenuto tenta di impiccarsi. Decisivo l'intervento di un agente


"La professionalità di un agente di polizia penitenziaria in servizio presso l’ospedale psichiatrico di Barcellona ha impedito ad un detenuto di togliersi la vita". Il vice segretario regionale del Sinappe, sindacato nazionale polizia penitenziaria, in un comunicato stampa racconta dell’ennesimo triste episodio verificatosi all’interno della struttura penitenziaria. In particolare nel tardo pomeriggio di ieri, un detenuto ha tentato di suicidarsi impiccandosi alle sbarre della finestra ed è stato salvato da un assistente capo. Grazie al successivo intervento del medico di pronto soccorso il detenuto è stato stabilizzato e quindi trasferito al Cutroni Zodda. Ma già in serata, una volta normalizzatesi le sue condizioni, è stato nuovamente portato all’istituto penitenziario. “Ancora una volta – prosegue il vice segretario del Sinappe – solo grazie alla professionalità, al tempestivo intervento, alla capacità, all’umanità e all’attenzione del personale di polizia penitenziaria che un detenuto è stato salvato da un tentativo di suicidio. Un gesto importante particolarmente importante e da mettere in evidenza, tanto che si chiede all’Amministrazione penitenziaria un adeguato encomio a favore del dipendente della Polizia Penitenziaria. Un gesto assolutamente eroico e da valorizzare”. (Tempo Stretto)

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget