L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





venerdì 23 marzo 2012

Carceri: detenuto incendia cella, evacuato piano Castrogno


(ANSA) - TERAMO, 23 MAR - Sei agenti di polizia penitenziaria intossicati nella notte, nel carcere teramano di Castrogno, per un improvviso rogo divampato in una cella del reparto tossicodipendenti, al quarto piano della struttura, verso le 23.

Sembrerebbe che all'origine dell'incendio ci sia il gesto di un detenuto tunisino che ha dato fuoco alle suppellettili della cella. Gli agenti hanno riportato prognosi che variano da una settimana a 10 giorni. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per spegnere il rogo. Il personale di servizio ha provveduto ad evacuare l'intero piano ed a spostare i 50 detenuti.(ANSA).

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget