L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





giovedì 15 marzo 2012

CARCERI AL COLLASSO, APPELLO DELLA CAMERA PENALE DI NAPOLI AL GOVERNO: “FATE PRESTO”


Le condizioni delle carceri italiane, e l’aumento negli ultimi anni del numero dei detenuti suicidi, sono al centro di un incontro che si è tenuto nella sede della Camera Penale al Palazzo di Giustizia di Napoli. Nell’occasione sono stati collocati nella sede della Camera Penale 2 striscioni con la seguente indicazione: detenuti morti nelle carceri italiane anno 2010: 186 – suicidi 66 – anno 2011: 184 – suicidi 66 al 10 marzo 2012 : 34- suicidi 13 un decesso ogni due giorni, un suicidio ogni cinque: Fate presto. Il motivo lo spiega il presidente di Cacere Possibile Onlus, Riccardo Polidoro…
(Intervsta nel file allegato)
Nel corso dell’incontro promosso dalla Camera penale di Napoli e dal Carcere possibile onlus c’è sarà la proiezione di due video-inchieste sulle carceri italiane “dove vivono stipate migliaia di persone, confinate oltre i limiti della legalità, tra miseria e solitudine, ai margini di una società per lo più ignara del dramma che ogni giorno si consuma nelle nostre galere”. Il presidente della Camera Penale di Napoli, Domenico Ciruzzi, è chiaro… (Videocomunicazioni)

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget