L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





sabato 18 febbraio 2012

Carceri: Pannella a Napolitano, Stato e' vergogna criminale


(ANSA) - ANCONA, 18 FEB - ''Presidente Napolitano, questo nostro Stato, suo e mio, e' la vergogna criminale del nostro tempo, e occorre trarne le conseguenze. L'amnistia e l'indulto rappresentano l'interruzione obbligatoria di questa condizione criminale''. Cosi' il leader radicale Marco Pannella, nell'ennesimo appello rivolto al Capo dello Stato sulla situazione delle carceri italiane. ''Si sta peggio oggi che nelle carceri fasciste'' ha detto Pannella, che in mattinata aveva visitato la casa circondariale di Montacuto (399 detenuti a fronte di una capienza di 172, +132%). (ANSA).

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget