L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





martedì 24 gennaio 2012

Denuncia del Sappe: "Aggredito agente a Messina: detenuto ha tentato di strangolarlo"


''Ieri un assistente di polizia penitenziaria e' stato improvvisamente aggredito da un detenuto ristretto al cosiddetto 'Reparto Medicina' del carcere di Messina''. E' quanto fa sapere Donato Capece, segretario generale del Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria, che spiega: ''Il collega, nel pieno svolgimento delle proprie mansioni, nel chiudere una cella, e' stato improvvisamente e letteralmente preso per il collo, col chiaro tentativo di strangolarlo,solo la prontezza di riflessi -prosegue il leader del Sappe- ha consentito all'assistente di svincolarsi ed evitare il peggio, ma che non ha impedito, purtroppo, la necessita' delle cure del pronto soccorso del vicino policlinico, ove appunto sono state riscontrate delle lesioni a livello della regione laterale del collo da tentativo di strangolamento' e contusione spalla sinistra con ematoma''. Tutto cio' ''rientra in un'escalation di eventi critici che oltre a destabilizzare ordine, sicurezza e disciplina, comportano anche delle conseguenze al personale sia sul piano fisico che psichico, in quanto, oltre a dover espletare l'attivita' lavorativa in condizioni critiche e disagiate, vi e' la conseguenza sul lato umano, con ripercussioni anche nel contesto familiare ed affettivo''.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget