L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





sabato 12 novembre 2011

GOVERNO: PALMA, MIA RICONFERMA? ULTIMO DEI PROBLEMI-SCATOLONI CON MIEI EFFETTI PERSONALI GIA' VERSO CASA



(ANSA) - ROMA, 12 NOV -
'Questo e' davvero l'ultimo dei problemi'. Cosi' il ministro della Giustizia, Nitto Palma, risponde a chi gli chiede se sia possibile una sua conferma nel nuovo governo che si costituira'. 'Gli scatoloni con i miei pochissimi effetti personali sono gia' pronti e stanno guadagnando la strada di casa', aggiunge il Guardasigilli. E a proposito dell'autocandidatura di Marco Pannella a Guardasigilli, Palma osserva: 'E' un personaggio di primo piano, si sta battendo su un problema vero, il sovraffollamento delle carceri. Se dovesse essere lui a prendere il mio posto non potro' che congratularmi '. Oltre a quelli dove ha messo le cose da portare via, Palma dice che lascera' al ministero della Giustizia 'scatoloni molto pesanti', alludendo alle riforme gia' pronte e che chi arrivera' dopo di lui 'portera' a compimento'. Come la revisione delle circoscrizioni giudiziarie, la legge sulle depenalizzazioni, la velocizzazione del processo penale, la riforma del diritto di famiglia e dell'ordinamento penitenziario minorile. Un'eredita' in cui Palma mette anche la revisione dei regolamenti degli ordini professionali, 'voluta dall'Europa' e contenuta nel maxiemendamento alla legge di stabilita'.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget