L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





mercoledì 5 maggio 2010

CARCERI: ASS. DETENUTO IGNOTO. IDV ALLA CAMERA SI METTA D'ACCORDO CON IDV AL SENATO.

Presentato da tutti i senatori dipietristi Ddl 584 con sostanzialmente stesse misure Ddl Alfano.

Dichiarazione di Irene Testa Segretario dell'Associazione Il Detenuto Ignoto


A leggere le dichiarazioni di Massimo Donadi dell'Idv, che definisce il Ddl Alfano su arresti domiciliari e messa in prova, un indulto mascherato, ci sarebbe da domandarsi che cosa sia invece il Ddl n.584 presentato dall'Italia dei valori al Senato e sottoscritto da tutto il gruppo, partendo dal senatore LI GOTTI, poi BELISARIO, ASTORE, BUGNANO, CAFORIO, CARLINO, DE TONI, DI NARDO, GIAMBRONE, LANNUTTI, MASCITELLI, PARDI, PEDICA e RUSSO (reperibile sul sito del Senato: http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/Ddliter/testi/31211_testi.htm). Si tratta di un disegno di legge molto complesso che, in sostanza, prevede proprio la stesse misure con varianti minime e non significative. Si prendono in giro gli elettori o i senatori dell'Italia dei Valori la pensano diversamente dal loro Capogruppo alla Camera?

1 commento:

Luigi Morsello ha detto...

GIUSTA OSSERVAZIONE!

Si è verificato un errore nel gadget