L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





martedì 9 dicembre 2008

BAMBINI IN CARCERE. DETENUTO IGNOTO E RADICALI ROMA PARTECIPANO A SERATA ARCI

Dichiarazione di Irene Testa segretario del Detenuto Ignoto e Demetrio Bacaro segretario di Radicali Roma

L'Associazione Il Detenuto Ignoto, insieme all'Associazione Radicali Roma, parteciperanno domani all'iniziativa a tutela dei diritti fondamentali dei bambini da zero a tre anni che vivono in carcere con le loro madri. Nel corso della serata promossa dall'Arci di Roma, oltre alla serata musicale e alla proiezione di documentari, verranno raccolte le firme per una petizione popolare a sostegno del Disegno di legge delle parlamentari Radicali Donatella Poretti e Rita Bernardini che prevedeno la creazione di "case famiglia protette" dove ospitare le mamme detenute e i loro bambini . La raccolta firme proseguirà il 20 dicembre in tutta Italia. Si tratta di un gesto simbolico con il quale vogliamo sollecitare i Presidenti di entrambi i rami del parlamento affinché i disegni di legge vengano messi all'ordine del giorno in tempi brevi.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget