L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





sabato 20 settembre 2008

CARCERI: ROSSI, IN TOSCANA PRIMO DIPARTIMENTO PER LA SALUTE

(ANSA) - PISA, 20 SET - Nasce in Toscana il primo 'Dipartimento Regionale per la Salute in Carcere' dando corso alla legge emanata dal precedente Governo che stabilisce il passaggio della Medicina Penitenziaria dalla giurisdizione del Ministero di Grazia e Giustizia al Ministero della Sanita'. Lo ha annunciato l'assessore regionale per il diritto alla Salute Enrico Rossi durante la presentazione del libro sulle condizione delle donne detenute 'Lisistrata Incatenata'.
'Come sancito dalla nostra Costituzione - ha detto Rossi - i detenuti al pari dei cittadini in stato di liberta', hanno diritto all' erogazione delle prestazioni di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione previste nei livelli essenziali e uniformi di assistenza. In carcere, salute e sicurezza dovrebbero avere la stessa attenzione; per questo, consapevoli della specificita' del settore, abbiamo dato vita a questo dipartimento che, di fatto, accogliera' al suo interno coloro che da anni esercitano la medicina penitenziaria, consapevoli che dovremmo comunque migliorare da subito le prestazioni ed i servizi'. Nell'occasione, Rossi ha annunciato la nomina di Francesco Ceraudo quale dirigente coordinatore del nuovo Dipartimento.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget