L'Associazione Il Detenuto Ignoto nasce con l'intento di affermare e promuovere i diritti dei cittadini detenuti, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 27 della Costituzione italiana. Il Detenuto Ignoto in questi anni è stata animatrice di importanti iniziative, attraverso lo studio delle realtà e delle politiche del sistema penitenziario italiano, la consulenza e la produzione legislativa, il coordinamento di comitati, l'organizzazione di seminari, convegni, eventi e manifestazioni.

COME CONTATTARE L'ASSOCIAZIONE:

email: Info@DetenutoIgnoto.com


Via di Torre Argentina 76, presso Partito Radicale 00186 Roma





sabato 17 maggio 2008

Giustizia: Radicali; emergenza carceri, abbandono e illegalità

Agi, 17 maggio 2008

Ci risiamo, ritorna l’emergenza carceri ossia sovraffollamento, stato di
abbandono, illegalità, come conseguenza dello sfascio della giustizia. È
l’allarme lanciato dai Radicali che per lunedì prossimo hanno organizzato
un convegno ad hoc per discutere la delicata materia o meglio "tutto
quello che non si è fatto e che invece si deve fare urgentemente", si
legge in una nota nella quale si critica la minaccia del "pacchetto
sicurezza" e si sollecita una risposta che "rispetti i diritti umani".
Al convegno di lunedì che sarà aperto da una relazione di Rita Bernardini,
segretaria nazionale del Partito Radicali, ci saranno politici, tra i
quali Paola Balducci, ex-deputata Verde; Grazia Mascia e Elettra Deiana
ex-deputate Prc; Luigi Manconi, ex-sottosegretario alla Giustizia; Gaetano
Pecorella, deputato del Pdl; Giuseppe Pisanu senatore del Pd; Cesare Salvi
di Sd, giuristi ed esperti come Gian Domenico Caiazza, Presidente Camera
Penale Roma, Alfonso Celotto, docente di Diritto costituzionale, Franco
Corleone, Garante dei diritti dei detenuti, Mario Patrono docente di
Diritto Pubblico; Luigi Ferrajoli, docente di Filosofia del diritto;
Patrizio Gonnella di Antigone.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget